Italia2013 alla presentazione del volume “Occasioni mancate”

Venerdì 30 aprile, ore 18 e 30

Libreria Flexi, Via Clementina, 9 (Rione Monti)

“Occasioni mancate. Antropologia delle marginalità estreme e politiche sociali per gente degli interstizi” di Federico Bonadonna (Orecchio di Van Gogh, 2010)


Intervengono
Cecilia D’Elia vicepresidente provincia di Roma
Walter Tocci deputato PD
Bernardo Pizzetti
ex-presidente dell’Agenzia per il Controllo dei Servizi Pubblici del comune di Roma
Andrea Declich
socio-economista

Nell’Italia degli ossimori, in cui ai nuovi poveri si affiancano i falsi poveri, gli evasori fiscali, i funzionari in auto blu, Ninetta, un’ottantenne rimasta sola, aspetta di entrare in una casa di riposo in un centro di accoglienza per barboni; il giovane Roman non vuole spaccarsi la schiena in un cantiere e si prostituisce con i maschi cercando il sogno italiano, mentre un operatore sociale, che guadagna ottocento euro al mese, si guarda allo specchio e vede lo spettro del futuro: diventare come quei senza tetto per cui lavora.

È l’altra faccia del Modello Roma, della segregazione amichevole contro gli zingari, degli sgomberi irrazionali e costosi, della polvere sotto il red carpet, delle occasioni mancate dalla sinistra di trasformare la Capitale nel laboratorio politico italiano. Perché senza capire gli errori fatti, è difficile guardare al futuro.

Lascia un commento

Archiviato in democrazia e diritti, letture, Roma, sinistra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...